Crostini in zuppa

Categorie:

Secondi

  • mail

Tornano le nostre amate lenticchie, arricchite da un accompagnamento inconsueto, perfetto per dare una marcia in più a tutto il piatto: oltre al profumo inconfondibile del rosmarino, protagonisti indiscussi saranno il salame e i crostini di pancarrè, per dare sapore e decisione.
Un legume che, se esaltato con i sapori giusti, può davvero diventare protagonista di piatti deliziosi.
Nonostante sia l'emblema della semplicità e nonostante il suo colore non sia dei più intensi ed accesi, infatti, la lenticchia è davvero un ingrediente ottimo per dare genuinità ai vostri piatti.
Anche questa volta, cerchiamo di darle un tocco di colore e di intensità, con ingredienti semplici.
Ci riproviamo insieme?

  • Costo:

    Basso
  • Difficoltà:

    Bassa
  • Preparazione:

    20 minuti
  • Cottura:

    20 minuti
  • Dosi:

    2 persone

Gli ingredienti:

200g di lenticchie
olio
sale
pepe q.b.
rosmarino q.b.
1 fetta di pancarrè
2 fette di salame
cipolla q.b.

La preparazione:

In una pentola con dell'olio, far imbiondire la cipolla, tagliata finemente, e unire le lenticchie con un pizzico di sale, una macinata di pepe e del rosmarino. Portare a cottura, aggiungendo, se necessario, qualche mestolo di acqua calda.
In una padella, passare velocemente il pancarrè, precedentemente ridotto in quadratini, fino a farlo tostare.
Dalle fette di salame, ricavare delle striscioline e arrotolarle, fino a formare dei “fiori”.
Servire la crema di lenticchie sul fondo del piatto, poi mettervi i crostini di pancarrè e i fiori di salame.

Chiara Pirani

Seguici su facebook: