SALVIAmo la sfoglia

Categorie:

Antipasti

  • mail

In questo piatto, pare che l'ingrediente principale, oltre, ovviamente, alla pasta sfoglia, sia il profumo: l'odore inconfondibile della salvia vi permetterà, infatti, di creare un antipasto perfetto per rompere il ghiaccio e dare inizio a un aperitivo super speciale.
Dentro questo scrigno di sfoglia, troverete un ripieno stupefacente: un mix di patate, cremosità, profumo e pancetta.
Chi l'avrebbe mai detto che dentro un involucro così “fragile” si celasse una bomba di gusto? SALVIAmolo!

  • Costo:

    Basso
  • Difficoltà:

    Bassa
  • Preparazione:

    30 minuti
  • Cottura:

    20 minuti
  • Dosi:

    8 persone

Gli ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia
200g di patate
50g di formaggio spalmabile
salvia q.b.
pepe q.b.
6-7 fette di pancetta tesa affettata
sale
olio

La preparazione:

Sbucciare, lavare e tagliare a cubi le patate, poi lessarle in acqua salata. Schiacciarle e condirle con un pizzico di sale, una macinata di pepe, un filo d'olio, il formaggio spalmabile e abbondante salvia.
Ricavare dei dischi abbastanza grandi dalla pasta sfoglia, bucherellarne il fondo con una forchetta e farcirli con il composto di patate e con la pancetta, precedentemente fatta incroccantire in padella. Richiuderli, poi, a mo' di mezzaluna, sigillando bene i bordi, e infornarli a 200°C per circa 20 minuti, fino a doratura.

Chiara Pirani

Seguici su facebook: