Torta Rosellina

Categorie:

Dolci

  • mail

Oggi, una torta super speciale, che non prevede l'utilizzo di uova e che sostituisce l'acqua ad altri ingredienti che potrebbero mancare nel frigo di uno studente universitario sotto esame...e non solo.
Un dolce leggero e delicato, proprio come la persona a cui è dedicato: Rosellina!
Perciò, si può fare bella figura anche senza dover necessariamente utilizzare ingredienti sofisticati: il risultato, morbidissimo e cremoso all'interno, vi regalerà un momento di pausa dallo studio o renderà ancora più piacevole una serata tra amici, per dare un tocco in più a una cena già speciale di per sé.
Un ringraziamento particolare a Ro, sempre pronta a sostenere e ad assaggiare tutte le ricette di VivereConGusto!

  • Costo:

    Basso
  • Difficoltà:

    Bassa
  • Preparazione:

    30 minuti
  • Cottura:

    50 minuti
  • Dosi:

    8 persone

Gli ingredienti:

-Per la base: 260g di farina
40g di cacao
330g di acqua
90g di olio di semi
scorza di mezzo limone
200g di zucchero
1 bustina di lievito per dolci
-Per la crema: 150g di yogurt al cocco
60g di biscotti secchi tritati
60g di cioccolato fondente
-Per decorare: 40g di cioccolato fondente
zucchero a velo

La preparazione:

Per la base, mescolare i liquidi e versarli negli ingredienti solidi, precedentemente setacciati.
Versare il composto in uno stampo oleato e infarinato e infornare la torta a 180°C per circa 50 minuti.
Per la crema, mescolare lo yogurt con i biscotti e il cioccolato precedentemente fuso a bagnomaria.
Tritare grossolanamente il restante cioccolato fondente.
Una volta fredda, tagliare la torta a metà e farcirla con la crema, completando con i pezzi di cioccolato. Spolverare con zucchero a velo.

Chiara Pirani

Seguici su facebook: